Essiccazione gas

L’essiccazione efficace di gas tecnici, gas naturale e aria viene eseguito a livello industriale mediante l’adsorbimento a fluttuazioni di temperatura (TSA = Temperatur Swing Adsorption).

Si raggiungono punti di rugiada inferiori a -80 °C. Per il funzionamento continuo di un impianto TSA sono necessari almeno due contenitori per adsorbitori: uno viene caricato mentre l’altro viene desorbito.
Contrariamente agli impianti PSA (Pressure Swing Adsorption) l’impianto TSA necessita solo di energia termica che comporta costi minori rispetto all’energia di compressione.

ADSORBIMENTO

L’adsorbimento a scambio di temperatura è un processo che viene utilizzato anche per la depurazione fine dei gas per eliminare, ad esempio, il CO2/biossido di carbonio o il metanolo dai gas di processo.

Domande al riguardo?